Quelli di..
 
Siamo noi
Quelli di Mediterraneo
Che piangono e ridono
E riflettono e ricordano
Siamo noi
Quelli che Diego il sergente è come noi
 
Siamo noi
Quelli che ascoltano i Pink Floyd
E sognano e sospirano
E ripensano e ricordano
Siamo noi
Quelli che il Principe parla di noi
 
 
E prima o poi andremo in Spagna
Con la clessidra già a metà
Un’altra vita ci aspetta li
Cantiamo l’Anno Che Verrà
 
Soli malinconici
Le donne ridono di noi
Passi lenti occhi alle stelle
E poi noi non balliamo mai
Sempre fuori moda
Il verde sì ma i fiori no
Ci sediamo sul pontile
Al sole in spiaggia proprio no
 
Siamo noi
Non ricordiamo le poesie
E vedono e non sentono
E pensano e non parlano
Siamo noi
Quelli che un po’ di vino buono e poi
 
E prima o poi andremo in Spagna
Abbiam girato già la boa
Un’altra vita che aspetta li
Proviamo a prendere la scia
 
 
 
 
Soli malinconici
Gli altri che dicono di noi
Sorrisi spenti gli occhi al cielo
Di certo non balliamo mai
Le prime foto in bianco e nero
Il verde sì ma i fiori no
Una chitarra sul sedile
O forse sono solo io
 
Soli malinconici
 
Passi lenti occhi alle stelle

Mi piace pensare che alcune persone si ritrovino in piccole cose, film, musica ed artisti, che in qualche modo delineano un modo di vivere e pensare..