Mezzi volti  -  Marco Sciarretta  
 
Non penso di esserne capace
Come si può spiegare ai figli che succede
Adolescenti con negli occhi un domani
Diamanti grezzi ali al posto delle mani
 
Non penso di poter spiegare
Cosa si sparge per il mondo, cosa gira
Quest'ombra oscura che ci avvolge e confonde
Risposte finte ai troppi dubbi degli umani
 
 
Girate la testa e guardate attorno a voi
Anzi no, Non posso chiederlo…
Vedreste solo mezzi volti ed occhi spenti
Cuori distanti, passi corti, lampeggianti…
 
 
Sarà più chiaro di un bagliore nella notte
Più profondo di quel segno sulla quercia
Più pesante di una colpa da smaltire
Il ricordo di quest'anno dentro noi
 
Sarà più forte di quel grido in uno stadio
Più profondo di quel cuore sulla quercia
Più pesante di una colpa da capire
Il ricordo di quest'anno dentro noi
 
(Arriverà)      un vento nuovo dietro voi
A rigonfiar le vele alzando un po’  la prua            e voi       
(arriverà...)
E con le onde a fare il coro attorno, voi               (arriverà...)
 
Volerete ancora, il mondo assieme a voi              (arriverà...)
 
Non penso di esserne capace
Come si può spiegare ai figli che succede
Ragazzi chiusi in gabbia, sbarre nei pensieri
Finti rapporti, storie e stati nelle mani…
 
Non penso di poter spiegare
Cosa si pensa veramente, come va…
Questa cosa non può avere un lieto fine
Pali e barriere, loro non dovrebbero vedere
 
Girate la testa e guardate attorno a voi
Anzi no, Non posso chiederlo…
Vedreste solo mezzi volti ed occhi spenti
Cuori distanti, passi corti, lampeggianti…
 
Sarà più chiaro di un bagliore nella notte
Più profondo di quel segno sulla quercia
Più pesante di una colpa da smaltire
Il ricordo di quest'anno dentro noi
Sarà più forte di quel grido in uno stadio
Più profondo di quel cuore sulla quercia
Più pesante di una colpa da capire
Il ricordo di quest'anno dentro noi
 
(Arriverà)      un vento nuovo dietro voi
A rigonfiar le vele alzando un po’  la prua                 e voi       
(arriverà...)
E con le onde a fare il coro attorno, voi               (arriverà...)
 
Volerete ancora, il mondo assieme a voi              (arriverà...)
 
Arriverà      un vento nuovo dietro voi
A rigonfiar le vele alzando un po’  la prua                 e voi       

"Una parentesi che ha lasciato un segno, un periodo che sarà ricordato e studiato, 2 anni in cui si potevano vedere solo Mezzi volti per le strade.."