NON MI DISPIACE

         

È una condanna

Venire al mondo tra questa gente

Che ti comanda

Dove l'amore non è amore

Ma possessione

Crescere vivere dentro la bolla di protezione

 

Non è normale

Costa ogni giorno respirare

Sentirsi vuoti

E sempre in colpa verso qualcuno

Che ti costringe

C’è sempre un’ombra un fascio di un faro puntato

 

No

Io non ci sto

Io non ho chiesto tutto questo

Non l’ho chiesto proprio per niente

 

No

Non ci sto

Sì ci avrò messo anche 30 anni

Ma ora è il momento di fuggire

 

Non mi dispiace

Mi ci han portato a tutto questo

Io sono oppressa

Pietra su pietra ho costruito

La mia corazza

Basta farmi male

D’ora in avanti mi vorrò bene

 

No

Io non ci sto

Io non ho chiesto tutto questo

Non l’ho chiesto proprio per niente

 

No

Non ci sto

Sì ci avrò messo anche 20 anni

Ma ora è il momento di fuggire

 

Non sono tua non lo sono mai stata

Fattene una ragione viviti la tua vita

Guarda per una volta dentro di te

Capirai cosa sei e cosa vuoi

 

No

Io non ci sto

Io non ho chiesto tutto questo

Non l’ho chiesto proprio per niente

 

No

Non ci sto

Sì ci avrò messo tutta la vita

Ma ora è il momento

E' il momento di uno sfogo..